Il 7 dicembre hanno terminato con successo il loro percorso di studi alla Scuola Internazionale di Ottica e Optometria di Firenze i seguenti studenti:

  • Valentina Bachicchi con una dissertazione dal titolo Tetracromatismo, riportando la valutazione di 103/110.
  • Francesco Berni con una dissertazione dal titolo La visione e le problematiche legate ai dispositivi tecnologici, riportando la valutazione di 100/110.
  • Giulia Betti con una dissertazione dal titolo Studio, analisi e tecniche migliorative su un soggetto ipovedente, riportando la valutazione di 110/110.
  • Adriana Bove con una dissertazione dal titolo Il cristallino e la cataratta, riportando la valutazione di 90/110.
  • Carolina Caso con una dissertazione dal titolo Cause e prevenzione della miopia dovuta a fattori ambientali, riportando la valutazione di 105/110.
  • Leonardo Gabriele con una dissertazione dal titolo Correlazione tra valori netti dell’A.V.F e lenti della stress point retinoscopy nella prescrizione di addizione, riportando la valutazione di 110/110 e menzione di lode.
  • Giacomo Gufoni con una dissertazione dal titolo La visione e le problematiche legate ai dispositivi tecnologici, riportando la valutazione di 101/110.
  • Cecilia Irmeni con una dissertazione dal titolo L’aumento delle attività a distanza ravvicinata e l’intervallo delle lenti a supporto accomodativo, riportando la valutazione di 110/110 e menzione di lode.
  • Riccardo Lari con una dissertazione dal titolo Red iris, non tutti nascono con la melanina, riportando la valutazione di 95/110.

A loro vanno i nostri auguri per una lunga carriera colma di soddisfazioni nel lavoro e nella vita.